Satira o Vilipendio?!?!?!

Prendi un video rap su Prodi, ottenuto da un montaggio satirico delle sequenze dell’intervento di Prodi alla camera, sul caso Telecom.
Mettilo in onda nell’edizione principale i un Tg pubblico (Tg2).
shekerare bene, e il gioco è fatto… scoppia la bagarre!!!
perchè, come recita la Repubblica di oggi, “ I deputati – tutti ulivisti – presa carta e penna hanno scritto al cda della Rai per chiedere di verificare se – con la messa in onda del rap nell’edizione delle 13 di venerdì scorso del Tg2 – non sia ravvisabile il reato di “vilipendio alle istituzioni”.
In sostanza, secondo i firmatari, “è gravissimo che un telegiornale del servizio pubblico, in una delle edizioni di punta della sua programmazione, abbia dato spazio ad un video del genere” che, aggiungono, offrirebbe un’immagine comica del dibattito parlamentare sul caso Telecom. Da qui la richiesta al cda di valutare “provvedimenti”.

Ora, è vero che il Tg2 non è Striscia e non è Blob, però arrivare ad ipotizzare il reato di vilipendio alle istituzioni… mi sembra davvero troppo…
Va bene la tirata d’orecchie in separata sede al direttore (in effetti sarebbe simpatico che i vari TG tornassero a essere dei momenti di reale informazione, cronaca, politica, finanza, con meno spazio a gossip, reality e amenità di questo genere), ma da questo alla sommossa… ce n’è..
E la libertà di stampa, e la satira (che sulla destra è sempre ammessa, mentre più a sinistra è spesso quasi tabù), devono essere optional?!
Bah, cmq, non essendo qui in RAI, credo di potermi permettere di includere il video della discordia

Technorati Tags: , ,

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: