Ecco la nuova 500: fra tradizione e futuro

Un po’ più lunga, più veloce e con tanta tecnologia. Ma le forme richiamano le line della vettura nata nel ’57 e che ha fatto storia

La Fiat Nuova 500 verrà presentata alla stampa nazionale il 4 luglio 2007 a Torino, tributo alla prima mitica Fiat 500 che vide la luce nel 1957 proprio il 4 luglio di cinquant’anni fa. Sarà commercializzata subito dopo il lancio.

new 500

PREZZO, MOTORI E PRESTAZIONI – La 500 dovrebbe costare intorno ai 10 mila euro. Dipende dalla versione che si sceglierà. Al suo debutto nel 1957 la 500 costava 465 mila lire. La nuova 500 è stata realizzata dal Centro Stile Fiat e prodotta nello stabilimento di Tichy (Polonia), è una “3 porte” dalle dimensioni contenute: è lunga 355 centimetri, larga 165, alta 149 cm e con un passo di 230 centimetri. Inoltre, la vettura assicura il massimo piacere di guida grazie soprattutto ai suoi tre propulsori: il turbodiesel 1.3 16v Multijet da 75 cavalli e i due benzina 1.2 8v da 69 cavalli e 1.4 16v da 100 cavalli, tutti abbinati a cambi meccanici a cinque o sei marce. Quindi le prestazioni saranno notevolmente diverse rispetto alla versione degli anni Sessanta. Allora la 500 aveva una velocità massima di 95 chilometri all’ora: quella nuova arriverà anche a 150. La nuova 500 debutterà sul mercato con motori Euro5 (che il comunicato ufficiale, però, non conferma), normativa che entrerà in vigore nel 2010. Contrariamente alla vecchia 500, questa avrà il motore davanti. Sarà interessante verificare lo spazio destinato al bagagliaio che gli ingegneri e i designer torinesi sono riusciti a ricavare. Il motore della nuova 500 si accenderà in modo «moderno», con la chiave o con il tasto di avviamento.

new 500

TECNOLOGIA – Tutta la tecnologia più avanzata sarà applicata alla nuova 500 e Il raffreddamento sarà a liquido paraflu. La vecchia 500 era lunga 3 metri e 2 centimetri, larga 1, 32, alta 1,33 e pesava 520 chili: la piccola di Casa Fiat versione 2007 sarà più lunga di 10 o addirittura 20 centimetri. Potrà trasportare quattro persone, come una volta. E, come una volta, i passeggeri dietro saranno seduti su un divano. La Fiat ha deciso di mantenere questa caratteristica anziché passare ai sedili sdoppiati. Non ci sarà tettuccio apribile da subito: la versione convertibile debutterà nel 2009 e il tettuccio sarà in tela, ripieghevole, come quello di un tempo. La nuova 500 avrà i sedili ribaltabili, gli schienali dei sedili anteriori potranno reclinarsi.

“Il modello – sottolinea un comunicato di Fiat Automobiles spa – conferma un’indiscussa leadership in questa categoria grazie a uno straordinario patrimonio tecnico, progettuale e umano accumulato in oltre un secolo di vita e fa compiere un vero e proprio salto qualitativo al segmento in tema di comfort e sicurezza, tecnica e dotazioni. Dunque, la nuova 500 è la risposta più evoluta per chi vive l’automobile in completa libertà, ne apprezza l’impiego di tutti i giorni e, al tempo stesso, desidera guidare una vettura divertente e funzionale, ecologica ed accessibile, ma anche simpatica e piena di fascino”.

Nestore Morosini sul Corriere

Technorati Tags: ,

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: