Prodi: «E’ doveroso abolire lo scalone»

«E’ doveroso abolire lo scalone. Per farlo troveremo i
soldi per abolire lo scalone con i risparmi nella pubblica
amministrazione». A riaprire il dibattito sulle pensioni è il
presidente del Consiglio Romano Prodi che in un’intervista al Tg3
avvicina la sua posizione a quella dell’ala sinistra della sua
coalizione.

DECIDERO’ IO
– «Ho consultato tutti, continuerò finendo queste consultazioni. Le
diversità ci sono. Poi però, come accaduto in passato, prendo la
decisione e a quella si sta. Non ho paura del futuro» ha proseguito
Prodi che poi è intervenuto sul tema della legge elettorale e del nuovo
partito democratico. Sono entrato in politica per costruire un forte
Partito democratico perchè sono convinto che un governo capace di
governare ha bisogno dietro di un partito e di una coalizione stabile».
spiega il premier, che poi avverte il futuro leader del Pd Walter
Veltroni: «Veltroni è esperto ed ha poco bisogno di consigli. Ma un
consiglio glielo debbo dare: fare di tutto, ed io lo aiuterò, perchè ci
sia una legge elettorale che renda possibile al prossimo Presidente del
Consiglio di governare con il potere e la tranquillità con cui lo
possono fare gli altri primi ministri europei».

dal Corriere

Technorati Tags: , ,

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: