Articoli, foto, filmati per raccontare la Fallaci

Un omaggio, un modo per ricordarla, l’occasione per riscoprirla.
Per conoscere tutta la sua avventura umana e professionale, messa in
secondo piano dal successo ottenuto con i suoi scritti post-11
settembre. Sabato 15 settembre, a un anno esatto dalla morte, a Milano
apre la grande mostra a ingresso gratuito «Oriana Fallaci. Intervista
con la Storia» (per l’occasione si recupera a sede museale il
seicentesco Palazzo Litta). Curata da Edoardo Perazzi, nipote della
Fallaci, dal giornalista del «Corriere» Alessandro Cannavò e da
Alessandro Nicosia, presidente di Comunicare Organizzando (la società
di eventi che ha realizzato l’esposizione), l’iniziativa è promossa dal
ministero per i Beni e le Attività culturali in collaborazione con Rcs
MediaGroup e ha il patrocinio del presidente della Repubblica. La
mostra, suddivisa in tredici stanze tematiche, raccoglie oltre 300
testimonianze tra foto, filmati, oggetti, bozze, quaderni di appunti e
manoscritti. Si comincia dall’infanzia fiorentina, dai primi articoli
in un giornale cittadino, poi il trasferimento a Roma con i ritratti
delle celebrità hollywoodiane e il viaggio negli Stati Uniti con il
racconto dei preparativi per la conquista della Luna. Cominciano i
grandi reportage dalle zone calde del mondo e le interviste ai potenti,
scenografate in mostra grazie a una suggestiva installazione
multimediale.
Non mancano naturalmente i racconti del Vietnam,
la tragica love story con l’eroe della resistenza greca Alessandro
Panagulis e gli ultimi anni tormentati in cui la Fallaci è diventata la
paladina di quella che considerava la battaglia campale dell’Occidente
contro l’Islam. La mostra resterà a Milano fino al 18 novembre, mentre
dal 14 dicembre verrà allestita al Vittoriano di Roma. A Palazzo Litta
e nelle librerie è in vendita a 29 euro il catalogo edito da Rizzoli,
che raccoglie oltre 100 fotografie, una biografia, una serie di
testimonianze di chi l’ha conosciuta e di stralci delle sue interviste
più celebri.

dal Corriere

Technorati Tags:

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: