Hi-tech: i più e i meno del 2007

Su «Business Week» i migliori e i peggiori oggetti dell’anno.

È Apple l’azienda più premiata dalla classifica di Business Week sugli oggetti hi-tech destinati al consumo di massa. iPhone è lo smartphone dell’anno, i Mac Pro (portatile e fisso) i migliori pc. Non tutti gli Apple però escono col buco: la tv – che Steve Jobs dopo i risultati non brillanti ha definito «un passatempo» per l’azienda – non è piaciuta. A scorrere la classifica si può trarre l’insegnamento che non sempre il risparmio è conveniente, anche se nella categoria console per giocare l’economico Wii di Nintendo ha la meglio sulla esosa e multifunzione PlayStation3 prodotta da Sony.

Il Nokia N95

Telefonini
migliore: Nokia N95, grande schermo ad alta risoluzione per qualità video da dvd; gps integrato e 2GB di spazio per la musica
peggiore: Motorola Razr2 e Samsung Upstage: il primo troppo caro per quello che offre; il secondo benché a buon prezzo, si è rivelato insoddisfacente nelle prestazioni

Smartphone
migliore: iPhone, l’oggetto del desiderio non solo per gli utenti ma soprattutto per gli operatori di telefonia mobile
peggiore: Palm Centro, anche in questo caso il prezzo economico non basta per salvare uno smartphone più grosso e pesante dei suoi simili, e non permette il multitasking.

Giochi
migliore: Halo3 e Bioshock, due giochi spara-spara molto ben realizzati per grafica e trama.
peggiore: Donkey Kong, il gioco Nintendo confonde i giocatori e non sfrutta le potenzialità della consolle per la quale è stato pensato, il Wii.

Console
migliore: Wii, il successo della console basata sul meccanismo motion-sensitive è piaciuta al grande pubblico. Dopo il lancio per lo scorso Natale, anche le previsioni di vendite di questa fine d’anno sono ottime
peggiore: Play Station 3, non ripercorre il successo dei predecessori l’ultima versione della PlayStation. Alta definizione, accesso a internet e giochi sempre più complessi non aiutano le vendite. E i vecchi titoli, cui i giocatori sono affezionati, spesso non sono compatibili e non girano sulla nuova console Sony.

Pc
migliore: Mac Pro e MacBook Pro, le versioni professional dei pc Apple, portatile e fisso, hanno sbaragliato i concorrenti nel 2007. Ottime prestazioni per i nuovi prodotti con i nuovi chip Intel dual-core
peggiore: Dell Inspiron, grafica non adeguatamente supportata e processore lento, questi i principali difetti del modello più economico di casa Dell.

Tv
migliore: Pioneer Kuro Elite 60, per chi se la può permettere (negli Usa questo gingillo viene venduto a 7.500 dollari, circa 5.070 euro) è questa la tv migliore in commercio, almeno secondo BusinessWeek. Altissima definizione, schermo da 60 pollici, un design minimal e il gusto per il «nero»
peggiore: Magnavox, la politica dei prezzi popolari ancora una volta non si concilia con la qualità. I nuovi prodotti Magnavox non hanno soddisfatto i consumatori.

Panasonic AG-HVX200

Videocamere
migliore: Panasonic’s AG-HVX200, strumento utilizzato anche da registi indipendenti, permette di filmare ad alta definizione e con molti effetti speciali inetgrati§
peggiore: JVC’s Everio GZ-HD7U, bassa definizione e difficoltà per le riprese in condizioni di poca luminosità: questi i limiti che condannano la videocamera JVC a essere la peggiore del 2007

Home entertainment
migliore: Philips Soundbar HTS8100 e Bose Lifestyle v30, a parimerito si aggiudicano il titolo di miglior sistema per l’intrattenimento domestico il prodotto economico di Philips (lettore dvd e musicale) e il più dispendioso Bose, costituito da nove componenti per creare un’acustica da cinema
peggiore: AppleTv, scarsa qualità video e audio rispetto ai rivali, e la politica dei formati proprietari che impediscono al televisore di Steve Jobs di leggere file in molti formati non Apple.

OAS_AD(‘Bottom1’);

Lettore dvd
migliore: Pioner Elite BluRay, Pioneer ha deciso di appoggiare il BluRay di Sony nella guerra tra formati video ad alta definizione. Questo modello riproduce i video 24 fotogrammi al secondo come al cinema
peggiore: XBox, un add-on della console Xbox di Microsoft molto complicato da installare e incompatibile con alcuni schermi tv

Gabriele De Palma dal Corriere

Technorati Tags: , ,

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: