"Una stagione all’inferno" – una denuncia di MSF

Una stagione all'inferno

“Una stagione all’inferno” è il titolo del rapporto che pubblica oggi Medici Senza Frontiere sulle condizioni di salute, vita e lavoro degli stranieri impiegati in agricoltura nelle regioni del Sud Italia. Una stagione all’inferno è quella che vivono regolarmente migliaia di immigrati nel nostro paese.
I risultati dell’inchiesta sono allarmanti: gli stranieri si ammalano a causa delle durissime condizioni di vita e lavoro cui sono costretti. Già nel 2004 MSF aveva visitato le campagne del Sud Italia per portare assistenza sanitaria agli stranieri impiegati come stagionali e per indagare questa scomoda realtà.
Nonostante le reiterate promesse da parte di autorità locali e nazionali, a distanza di tre anni MSF ha potuto constatare che nulla è cambiato.
Vai al sito di Medici Senza Frontiere >>

Technorati Tags: , ,
Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: